Dio non vuole la morte dell’empio

La repentance - Enseignements Bibliques

Il battezzato (laico o consacrato) è una sentinella: “Figlio dell’uomo, io ti ho posto come sentinella per la casa d’Israele. Quando sentirai dalla mia bocca una parola, tu dovrai avvertili da parte mia. » (Ez 33, 7).

La nostra missione cristiana è vegliare sul nostro prossimo, perché stia bene, viva in pace e sia felice. Non è questione di soldi o beni materiali, ce la possiamo fare se viviamo in relazione di fraternità, di amicizia e di solidarietà, se ci proviamo a volerci bene e soprattutto se comunichiamo fra noi direttamente, apertamente, chiaramente, con franchezza e in modo costante. Dio ci ha resi responsabili del bene gli uni degli altri : “se il tuo fratello commette una colpa, va e ammoniscilo fra te e lui solo. Se ti ascolterà, avrai guadagnato il tuo fratello” (Mt 18:15)

Ma se io, invece di parlargli, trascorro il tempo a diffamarlo, calunniarlo, accusarlo, denunciarlo alle autorità o addirittura a scrivere di nascosto contro di lui e portarlo al tribunale delle istituzioni, certamente quel pover’uomo verrà punito, umiliato, sospeso, licenziato, giudicato, condannato e persino messo a morte per la sua iniquità, ma di tutto questo domanderà conto a me Dio (Ez 33, 8).

“Fratelli, non siate debitori di nulla a nessuno, se non dell’amore vicendevole ; perché chi ama l’altro ha adempiuto la Legge” (Rm 13,8)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...